Magix: aggiornamento 20.0.0

Manziana (RM), 3 febbraio 2014

Magix, Aggiornamento della release 20.0.0, ricordando che i tempi di download dipendono da diversi fattori quali velocitĂ  della linea adsl, prestazioni hardware del pc da cui si effettua il download, postazioni di lavoro che sono connesse ad Internet, ecc. per cui consigliamo di:

  1. Eseguire il download dell’aggiornamento da una sola postazione di lavoro
  2. Bloccare eventuali accessi ad Internet da altre postazioni di lavoro
  3. Vista la grandezza della release (ca. 620 Mb.) è consigliabile scaricare l’aggiornamento durante le pause lavorative.

ATTENZIONE

A partire da questa release è necessario che almeno uno dei posti di lavoro che usano Magix disponga di un collegamento ad Internet.

Pertanto il primo accesso in procedura successivo al completamento dell’aggiornamento in oggetto, dovrà avvenire dal posto di lavoro collegato alla rete web per consentire l’aggiornamento automatico delle informazioni relative alla registrazione della licenza e della attivazione di nuovi moduli.

Contenuti della release:

  • NOTE ACCOMPAGNAMENTO RELEASE: Rilascio dell’indice relativo all`anno 2013.
  • FISCALI ANNO PRECEDENTE: Attivazione nuovo ambiente “Dichiarazioni 2013” e contestuale chiusura dei fiscali in linea, limitatamente a quelli non ancora disponibili per l’annualitĂ  2014.
  • COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA: Gestione comunicazione dati IVA 2014. Aggiornamento automatico da contabilitĂ  e da file esterni. Controllo Entratel singola dichiarazione. Stampe fiscali. Produzione file telematico.
  • DICHIARAZIONE IVA ANNUALE: Gestione dichiarazione annuale IVA 2014. Aggiornamento automatico da contabilitĂ  e da file esterni. Controllo Entratel singola dichiarazione. Stampe fiscali. Produzione file telematico. Gestione e stampa modello IVA 74-bis.
  • RICTEL: Aggiornamento automatico dei documenti di origine cui sono collegate le ricevute Entratel (Archivio storico modelli F24, Comunicazione dati IVA, Dichiarazione IVA annuale, Comunicazione polivalente annuale, Comunicazione delle dichiarazioni di intento, Comunicazione beni d’impresa e finanziamenti).
  • RICTEL: Acquisizione e generazione ricevute comunicazione beni d’impresa e finanziamenti.
  • F24: Aggiornamento automatico archivio storico f24 con esito invio telematico in caso di generazione ricevuta tramite modulo RICTEL.
  • CERTIFICAZIONE UTILI CORRISPOSTI: Gestione certificazione 2014. Aggiornamento automatico da gestione delibere. Stampe fiscali.
  • • BILANCIO UE: Rilascio versione 2014.
  • • COMUNICAZIONE POLIVALENTE: Gestione operazioni annuali: nuova funzione “Documenti riepilogativi fatture emesse ex art. 22 DPR 633/72”. Stampa del documento riepilogativo. Aggiornamento automatico della comunicazione con esito invio telematico in caso di generazione ricevuta tramite modulo RICTEL.
  • COMUNICAZIONE DICHIARAZIONI D’INTENTO: Aggiornamento automatico della comunicazione con esito invio telematico in caso di generazione ricevuta tramite modulo RICTEL.
  • COMUNICAZIONE BENI D’IMPRESA E FINANZIAMENTI: Aggiornamento automatico della comunicazione con esito invio telematico in caso di generazione ricevuta tramite modulo RICTEL. Attivazione della gestione comunicazioni relative alle annualitĂ  2013 e 2014.

Installazione

  1. Scaricare l’aggiornamento avendo cura di salvarlo sul desktop.
  2. Al termine del download accertarsi che tutti gli utenti Magix siano fuori dalla procedura.
  3. Eseguire le copie di sicurezza.
  4. Eseguire il file Magix2000.exe confermando su “Extract” la decompressione sul desktop.
  5. Viene creata sul desktop una cartella denominata Magix2000, aprirla ed eseguire all’interno il file “setup.exe” e confermare i passaggi successivi.

ENTRATEL

Gli aggiornamenti del software Entratel e dei moduli di controllo delle dichiarazioni e f24 sono scaricabili dal seguente sito http://www.webclient.it/ accedendo alla sezione Download -> Telematico

Nota bene:

ATTENZIONE: al termine dell’aggiornamento un solo utente potrà accedere alla procedura per la conversione degli archivi alla release corrente. Conclusa la conversione con il messaggio “Allocaggio archivi completato”, sarà possibile accedere in Magix dagli altri posti di lavoro.